Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

 

Una scintilla tecnologica accesa dal Rotary Club Ciriè Valli di Lanzo

Video incontro Weits 8 maggio 2021 

8 maggio 2021- ...
8 maggio 2021- WEIGT 2021 8 maggio 2021- WEIGT 2021

La recessione conseguente alla pandemia ha colpito duramente tutto il mondo occidentale, e, per quanto riguarda il nostro paese, chi ne ha più risentito sono il commercio al minuto e le piccole e medie imprese, che rappresentano il tessuto economico preponderante e l’eccellenza italiana in tutti i settori produttivi.

Nell’autunno 2019, grazie all’interessamento dell’Ing. Giuseppe Ferrero, nostro socio, e ai rapporti di conoscenza  con il Dott. Ivan Gnesi, fisico ricercatore presso il CERN di Ginevra, è stata organizzata una visita al Centro Europeo di Ricerca Nucleare, in cui vivono e operano molti tecnici e ricercatori di tutte le nazionalità, tra cui molti italiani (ricordo che il Direttore Generale del CERN è dal 2014 la fisica italiana Fabiola Gianotti).

Ai giorni nostri c'è molta più attenzione e interesse rispetto al passato sulla ricerca, per cui occorre essere molto attenti alla divulgazione di fronte ad un pubblico non specialistico, per non indurre erronee interpretazioni o illusioni.

Il Dott. Gnesi è riuscito a coinvolgere nel modo giusto i partecipanti e a far passare i due messaggi fondamentali:

- la ricerca fondamentale deve esistere per se stessa perché la comprensione dei fenomeni  naturali è innata nell'uomo;

- senza ricerca fondamentale non esiste progresso tecnologico.

Ed è proprio in riferimento a questa finalità che si è pensato di passare dalla teoria alla pratica, dal mondo della ricerca alla realtà imprenditoriale. Molte delle applicazioni derivanti dalla ricerca pura trovano infatti applicazione a tempo debito nell’industria, come la storia dell’evoluzione tecnologica recente insegna.

Il territorio del Basso e Alto Canavese è ricco di piccole/medie imprese che operano nel campo della meccanica di precisione, dell’elettronica, degli analizzatori, campionatori, sensori  e apparecchi per misurazione, dei conduttori e degli isolanti, ecc..

Il nostro Club si propone come intermediario per organizzare un filo diretto, sotto forma di tavola rotonda o workshop, tra ricercatori del CERN e imprenditori. 

L’incontro permetterà alle Aziende di riferire le loro esperienze e al mondo della Ricerca  di conoscere le eccellenze, individuare il loro potenziale ed instaurare rapporti costruttivi  di collaborazione.

In un secondo momento si prevede di coinvolgere il mondo degli Istituti Superiori di Istruzione e dell’Università, per i rispettivi ambiti di competenza, perché è ai giovani tecnici e imprenditori di domani che ci si deve rivolgere, per far sì che le conquiste di oggi non passino inosservate e inutilizzate e che il progresso tecnologico non si fermi. 

Il Club ha deciso di premiare gli studenti più interessati e meritevoli con una visita al CERN, non appena le condizioni legate alla pandemia lo permetteranno.

Sulla piattaforma Zoom il giorno 4 maggio 2021, ore 19.00 - Riunione Signore ed Ospiti
 
Il Computer Quantistico

Relatore: Prof. Anna Carbone
Docente del Corso: Introduction to Information and Quantum Computation al Politecnico di Torino

Sulla piattaforma Zoom il giorno 20 aprile 2021, ore 19.00 - Riunione Signore ed Ospiti

Analisi dei dati della raccolta rifiuti nel territorio di Ciriè e Valli di Lanzo

Relatore: Il nostro Socio Giuseppe Ferrero

Riunioni

Quando

Il martedì alle 20.30

Dove

Jet Hotel - Ristorante Antica Zecca
Via della Zecca 9 - 10072
Caselle Torinese (TO)

Prossime riunioni